Racconto per riflettere: Non in vendita

Eccomi: vado?
Proceda pure.
Allora, il mondo occidentale è abitato da persone oneste e civili, timorate del Signore e osservanti la morale pubblica. Sono riconoscibili dalla carnagione chiara, i lineamenti delicati, capelli ordinati, nonché cura del corpo e dell’igiene personale. Hanno radici e tradizioni comuni, condividono quindi festività e cultura, principi morali ed etica di riferimento. Vivono in pace, nella tolleranza dell’altrui stile di vita. I maschi rispettano le donne e non oserebbero mai torcer loro un capello. La percentuale di criminalità tra i cittadini di questo lato del pianeta è molto bassa, tendente allo zero, e i nostri sono inclini ad aiutarsi tra di loro, mostrando solidarietà verso le persone indigenti e più sfortunate...

Leggi il resto
Alessandro GhebreigziabiherAlessandro Ghebreigziabiher

Scrittore, drammaturgo, narratore, attore e regista teatrale.
Author, playwright, storyteller, stage actor and director.


© 2011-2018 Alessandro Ghebreigziabiher