Storia di una figlia ritrovata

Io ti perdo, io ti ritrovo.
Come avvenne, precisamente ventiquattro anni fa, a Wang Mingqing e sua moglie Liu Dengying.
I due si guadagnavano da vivere facendo i fruttivendoli per le strade di Chengdu e, alla stregua di molti, tutt’altro che baciati dalla cieca divinità, erano costretti a portare al lavoro l’ignara figlia Qifeng, di soli tre anni.
Ignara di molto, per l’età, e infinitamente di più, per il complicato futuro che l’attendeva.
Wang lasciò brevemente la bimba da sola per recarsi a una bancarella accanto e così ottenere il cambio per un cliente.
Quando tornò, i titoli di testa del terribile film da incubo iniziarono a scorrere sullo schermo all’orizzonte.
La figlia era scomparsa.

Leggi il resto
Alessandro GhebreigziabiherAlessandro Ghebreigziabiher

Scrittore, drammaturgo, narratore, attore e regista teatrale.
Author, playwright, storyteller, stage actor and director.


© 2011-2018 Alessandro Ghebreigziabiher