Storia sulla guerra: quando si parla di te

Quando si parla di te, lassù, ai vertiginosi piani nobili, perfino al livello subito sopra il tuo, aspetta.
Aspetta a esultare.
Rimani al sicuro.
Al riparo del saggio disincanto.
A riprova di ciò, la seguente ballata di diversificati esempi, ovvero, consigli.
Giustappunto, laddove si parli di te, mentre in quel di Siria difendi pelle e cuore, armato di null’altro che cuore e pelle, a occupar le prime pagine son le tue ferite e il tuo sangue che colora strade e mani...

Leggi il resto