Storia breve: S P A M

Non sai quale tragedia sta vivendo in casa uno dei miei studenti. Eppure è sempre con il sorriso…
Che cazzo si ride? E’ scemo?
No, ha un dono.
E quale sarebbe?
La capacità di sdrammatizzare anche nelle peggiori situazioni. Ma se uno non riesce neppure nelle minuscole…
Non fare la maestrina, con me, per favore.
Secondo suono annuncia messaggi.
Ecco… ne sono arrivate altre proprio ora, ma ce l’hanno con me?
Non è una cosa personale, Carlo, le mandano a random.
Che?
In modo casuale, genio...

Leggi il resto